In morte di un minore

Il pensiero di Zygmunt Bauman in 5 punti – Wired

http://www.wired.it/attualita/media/2017/01/10/pensiero-bauman-5-punti/

Sempre in tema di morte ricordiamo Bauman, appena scomparso ad una florida età di ultranovantenne (ripensando anche ad altri intellettuali si può dire che non è vero che il lavoro sedentario accorci la vita…): lo definirei un filosofo in minore, forse un Marcuse in minore o magari un Adorno in minore, mutato ciò che v’è da mutare naturalmente. 
È proprio la minorità del suo pensiero che gli ha assicurato una decente fama contemporanea e mediatica, sino a fare del termine liquido un tormentone quasi insopportabile. 

Di più non saprei che dire, si chiude qui un altro breve paragrafo della storia della filosofia moderna

Requiescat in pace. Amen